Lavoretto di merda contest

Il contest per il lavoretto di merda di quest’anno ha visto dei testa a testa interessanti fino all’arrivo di Anna Cadamuro che ha sbaragliato la concorrenza con quella che sembra più una minaccia di stampo mafioso; infatti ha immediatamente convinto tutti a votare per lei. Ecco a voi siore e siori l’opera intitolata “mano mozza che niente sacciu ma metti sto bambinello intu u presepe o finisce a schifiu” che si aggiudica una rispettosa vittoria con 600 like. Baciamo la mano!
Senza recare offesa a vossignoria, assegniamo il premio speciale della giuria a Elena Miani con la sua “gingle dents”, che ci ricorda di usare sempre lo spazzolino anche durante le feste, in collaborazione con Durbans, perché la carie è sempre in agguato!
Ricordatevi che è moralmente obbligatorio esporre i lavoretti almeno per le festività in corso, poi potrete perderli/dimenticarli/distruggerli.
Ci rivediamo a carnevale con il prossimo contest del costumedimerda ma non pensateci per ora, date del vostro meglio quando improvvisate!

Lascia un commento